Servizio Civile Nazionale 2015

Prorogato al 23 aprile il termine di scadenza per la presentazione delle domande per partecipare alle selezioni del nuovo bando del Servizio Civile. In ogni caso…AFFRETTATEVI!!!

Sono stati pubblicati sui siti istituzionali del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, i Bandi 2015 per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero.

Da oggi è possibile presentare le domande per partecipare alle selezioni relative al nuovo bando per il reclutamento dei volontari in Servizio Civile. Presso la sede di Napoli del MODAVI ONLUS sono disponibili 2 posti.

Requisiti
Possono presentare domanda tutti i cittadini senza distinzione di sesso che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d’età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell’Unione europea;
  • familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del  diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • titolari di permesso di soggiorno per asilo;
  • titolari di permesso per protezione sussidiaria;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;
  • abbiano presentato domanda per i progetti inseriti nel Bando speciale di servizio civile nazionale Expo 2015. La presente disposizione non si applica per le domande presentate nell’ambito dei Bandi di servizio civile nazionale, quale misura per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani.

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione.

Termini e modalità di presentazione della domanda di partecipazione

Documentazione da presentare:

  • Domanda di partecipazione (All. 2 e All. 3);
  • fotocopia di valido documento di identità personale;
  • fotocopia del tesserino del codice fiscale;
  • Curriculum Vitae;
  • Fotocopia di ogni altra documentazione significativa ai fini della valutazione dei titoli

La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre le ore 14:00 del 16 aprile 2015 (non fa fede il timbro postale).

 La consegna della domanda di partecipazione può avvenire:

  • tramite raccomandata A/R indirizzata al seguente indirizzo: Mo.d.a.v.i. Onlus, Corso Trieste 63/b – 00198 – ROMA
  • a mano: MODAVI ONLUS – CORSO TRIESTE 63/B – ROMA
  • tramite PEC al seguente indirizzo modavionlus@pec.it inserendo come oggetto della mail “Domanda di partecipazione al Servizio Civile – Bando 2015”. Si fa presente che i giovani in possesso della PEC denominata “…@postacertificata.gov.it” non possono presentare domande ad indirizzi PEC degli enti privati no profit, atteso che con il dominio suddetto è possibile dialogare solo con enti pubblici e pertanto per la presentazione delle domande ad enti privati dovranno utilizzare una delle altre due modalità indicate all’art.4 del Bando, ovvero un indirizzo PEC diverso da quello sopra indicato e di cui è titolare l’interessato.

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate all’art. 4 del Bando non saranno prese in considerazione.

PER INFORMAZIONI E CANDIDATURE:  http://modavi.it/servizio-civile-nazionale-2015tre-progetti-del-modavi-onlus/ 

PER  INFORMAZIONI E CHIARIMENTI

E’ possibile contattarci:

 inviando una mail all’indirizzo:  info@modavinapoli.it

 dal Lunedì  al Venerdì , dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00, al numero  081 4107138

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *