Centro di documentazione anticamorra

Il Centro di documentazione Regionale contro la camorra è la struttura pubblica della Regione Campania finalizzata alla raccolta, la produzione e la libera divulgazione di materiali informativi e documenti sui temi della criminalità organizzata e delle mafie, del terrorismo e delle stragi, della criminalità diffusa, della sicurezza urbana e dell’educazione alla legalità.

Istituito presso la Presidenza della Giunta Regionale della Campania, ai sensi dell’art. 5 della Legge regionale n. 39 del 1985, con operatività presso l’Assessorato all’Istruzione, il Centro è incardinato nel Settore Istruzione ed Educazione Permanente.  Ai sensi del Protocollo d’intesa del 01.03.2011, esiste un raccordo  permanente tra l’Assessorato all’Istruzione e le associazioni Modavi Napoli e Libera per lo sviluppo e la realizzazione delle attività istituzionali e per le attività di formazione del centro di documentazione. Il centro inoltre si avvale della  collaborazione dell’associazione Nazionale Magistrati, Distretto di Napoli e del Consiglio dell’Ordine degli avvocati.

Le attività istituzionali del centro sono regolate dalla Legge Regionale del 6 maggio 1985 n° 39, la Regione Campania, al fine di contribuire allo sviluppo di una coscienza civile contro la criminalità camorristica e la cultura dell’illegalità, promuove in tutte le scuole campane e nelle facoltà universitarie iniziative dirette a sviluppare una coscienza civile e democratica con:

A. Provvedimenti economici a favore delle scuole della Campania;

B. Promozione e attuazione dei seguenti Bandi di concorso:

1. Migliore Rappresentazione Teatrale.

2. Miglior Giornale Scolastico.

3. Premio Giancarlo Siani.

Realizza un attento monitoraggio delle esperienze in atto. Implementa e favorisce un processo di formazione ed aggiornamento permanente degli operatori. Cura la realizzazione di gemellaggi e scambi culturali con le realtà nazionali ed estere. Collabora con la Commissione consiliare anticamorra della Regione Campania.  Presso la sua Sede, inoltre, promuove la catalogazione ragionata dei materiali di ricerca e la presentazione di esperienze didattiche delle scuole della Campania, aprendo le porte al dialogo con gli utenti e le Istituzioni locali.

E’ attivo uno Sportello Informativo di consulenza per Docenti ed operatori, operante il martedì ed il

giovedì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, ed il martedì pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.30. Si potranno

consultare i progetti catalogati; accedere alla documentazione cartacea e multimediale del Centro;

visionare filmati; consultare bibliografie, filmografie, webgrafie; fornire elaborati e proposte.

SEDE

Napoli Centro Direzionale Is. C5 – 3° Piano
c/o Centro documentazione contro la camorra
Tel. 0817968802